dsc_5451Sono 210 i giovani, da 29 paesi del Mediterraneo che partecipano quest’anno al meeting internazionale “Carta di Leuca- Mediterraneo, un porto di fraternità” promosso dalla Fondazione di partecipazione “Parco culturale ecclesiale Terre del Capo di Leuca”, in collaborazione con la Regione Puglia e numerose organizzazioni nazionali.

La notte tra il 13 e 14 agosto l’evento si concluderà, come da tradizione, con la fiaccolata notturna che partendo dalla tomba di don Tonino Bello, proseguirà verso la Basilica-Santuario di Santa Maria di Leuca, dove il documento sarà sottoscitto.

Seguirà la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca, mons. Vito Angiuli.

Video di Michele Rosafio