www.basilicaleuca.it www.basilicaleuca.it
www.basilicaleuca.it
www.basilicaleuca.it
Benvenuti in 2000 anni di storia
RSS
 
Vita della Basilica


www www.basilicaleuca.it

Verso Oriente

Questo volume nasce dalla volontà di testimoniare un evento fortemente voluto e a lungo atteso, concretizzatosi soltanto nel nome e nel segno del Grande Giubileo del 2000, grazie ad una moltitudine di uomini di "buona volontà’".
Attraverso i testi quanto mai essenziali e la sequenza delle immagini, si è cercato di raccontare, nel rispetto della giusta articolazione temporale, la storia del Santuario di Leuca, le motivazioni di un restauro necessario e non più differibile, le soluzioni progettuali ed innovative dei tre grandi portali in bronzo di Armando Marrocco.
Vi proponiamo la presentazione al volume di Mons. Giuseppe Stendardo Parroco-Rettore
della Basilica-Santuario di Leuca:
"Da quando, nel lontano 1987, il compianto Mons. Mario Miglietta manifestò il suo desiderio di affidarmi la cura del Santuario di Leuca e delle opere annesse, la mia mente cominciò a sognare certi traguardi.
Ogni volta che per motivi diversi mi recavo al Santuario, sentivo che c’era qualcosa che mancava. Quando nell’ottobre del 1989 il desiderio di Mons. Miglietta divenne realtà, mi resi conti dell’impellente necessità di dare una svolta decisiva prima a tutto il complesso spirituale e poi a quello murario. Ebbi, allora, i primi approcci con lo
scultore salentino Armando Marrocco che non conoscevo neppure di nome. A lui, come ad altri, manifestai il desiderio di arricchire il Santuario, che nel frattempo era diventato Basilica Minore, di un portone di bronzo. Diversi furono i bozzetti presentatimi. Tra tutti mi colpì la proposta di Marrocco. Le condizioni economiche, la incapacità dell’azzardo, mi fecero svanire momentaneamente l’idea.
Poi, l’annuncio del Grande Giubileo del 2000. Le idee cominciarono a rifiorire e ribollire per dare ai vari pellegrini una degna accoglienza. La Madonna di Leuca ci ha aiutato ad entrare nei percorsi giubilari extra Lazio. Ecco allora un programma generale di restauro che ha interessato tutto il complesso del Santuario concordato con l’ufficio Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca nella persona di Don Nicola Santoro e sotto l’alta sorveglianza della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici della Regione Puglia. Man mano che i lavori di restauro e di scoperte architettoniche procedevano, si andava maturando in me la vecchia idea del portone di bronzo scartata alcuni anni prima. Intanto una voce interiore mi diceva: "Vai avanti, io sono al tuo fianco". Fu così che richiamai lo scultore Marrocco e questa volta non per una, bensì per tutte e tre le porte che, finalmente, adornano la facciata della Basilica."


Via Crucis Monumentale Via Crucis Monumentale
La Via Crucis monumentale della Basilica di Leuca, immersa nel verde.
Inaugurazone Pinacoteca Pinacoteca
Inaugurata la Pinacoteca della Basilica di Leuca. Importanti opere esposte...
Museo della Basilica' Museo della Basilica
Ricco di opere d'arte il Museo della Basilica
Sale convegni Congressi e Manifestazioni
La Basilica dispone di sale per congressi e manifestazioni.
Benedetto XVI a Santa Maria di Leuca Benedetto XVI a Santa Maria di Leuca
Storica visita nel 2008 del Santo Padre alla Basilica de Finibus Terrae
La nuova piazza della Basilica La nuova piazza della Basilica
Galleria fotografica della piazza della Basilica...
Suore figlie di Santa Maria di Leuca Suore figlie di S.M.di Leuca
La fondazione della Congregazione delle "Figlie di S.M. di Leuca"...